Puglia:Ridotti i fondi antincendio.A rischio Foresta Umbra e Murgia barese

È inaccettabile, che si metta a rischio la sicurezza di zone come la Foresta Umbra o la Murgia del’ Barese e della Bat, che sono anche dei forti attrattori turistici, solo perché mancano alcune migliaia di eu­ro per pagare le squadre-antincendio boschive». È l’appello del consigliere regionale del Pd e presidente del comitato permanente di Protezione ci­vile pugliese, Ruggiero Men­nea, dopo il dimezzamento dei fondi messi a disposizione dalla Regione per la convenzione con i vigili del fuoco. «Con i cambiamenti climatici a cui stiamo assistendo – sottolinea Mennea – non dobbiamo sottovalutate il rischio incendi né dobbiamo aspettare che accada il peggio. Non pos­siamo abbassare la guardia di fronte ai piromani che non aspettano altro per realizzare le proprie inqualificabili spe­culazioni. Un euro speso per difendere i nostri boschi evita danni economici ingenti e produce benefici per il turismo, per l’assetto idrogeologico, per la difesa del suolo e per l’am­biente. La Puglia – conclude – deve splendere, non bruciare».soffiatori

I commenti sono chiusi.