Il Parco del Gargano ora ha la Carta Europea del Turismo Sostenibile

Il conferimento della CETS al Parco Nazionale del Gargano è stato deciso all’unanimità dal comitato di valutazione di EUROPARC Federation, a seguito del lavoro svolto e della verifica ufficiale avvenuta a marzo scorso, quando gli ispettori di EUROPARC (che con Federparchi ha coordinato il processo di candidatura) furono impegnati in un tour di tre giorni su Gargano, di cui hanno apprezzato le risorse ambientali e culturali. Risorse che questo riconoscimento mira a preservare con un turismo sostenibile.

Con la CETS, valida per i prossimi 5 anni, il Parco Nazionale del Gargano entra nella lista dei 16 Parchi nazionali italiani insigniti di tale riconoscimento. Il Comitato di valutazione, in una lettera ufficiale, si è congratulato con il Parco per il forte coinvolgimento di una grande varietà di partner privati e per un Piano d’azione incentrato fortemente sull’offerta turistica.

La cerimonia di conferimento della Carta Europea del Turismo Sostenibile si svolgerà il prossimo 7 dicembre a Bruxelles, presso la sede del Parlamento Europeo.

Precedente Nevicate di Gennaio.Fondi per 92 comuni pugliesi.C'e' anche Vico del Gargano Successivo Vico,Facebook:Creato un profilo falso del sindaco Sementino.Indaga la Polizia Postale