Mondiali Orienteering 2020 la Regione candida il Gargano

La Regione Puglia candida il Gargano quale sede dei Mondiali di Orienteering del 2020.

L’indirizzo è maturato d’intesa tra il presidente Michele Emiliano e l’assessore regionale allo Sport per Tutti, Raffaele Piemontese, che, stamattina, ha formalizzato la decisione al presidente nazionale della Federazione Italiana Sport Orientamento, Mauro Gazzerro. Si tratta – come spiega l’assessore Piemontese – della “più grande esperienza di ciò che è possibile vivere al di là del turismo estivo e balneare” .L’orienteering o orientamento è una disciplina sportiva che consiste nel compiere un percorso predefinito con l’aiuto esclusivo di una bussola e di una cartina topografica molto dettagliata che contiene particolari del luogo da percorrere. Si svolge prevalentemente nei boschi ma, sempre più spesso, sono percorsi anche altri ambienti naturali e perfino i centri storici delle città.

Ondaradio Infoimg_archivio1922016134849

Precedente Eventi,Vico estate:11,12,13 Agosto la 4° edizione di Sfilando sotto le stelle Successivo Patto per la Puglia:A Vico finanziamenti per potenziare l'UDT