Linguine con cicale di mare,gamberetti e zucchine

d722f2a14a84b7ad8053262f61a6106b_XL– Ingredienti per 4 persone

–    300 g linguine

–    3 zucchine

–    80 g di pomodorini pachino

–    4 cicale di mare

–    20 gamberetti

–    uno spicchio di aglio

–    sale e pepe nero q.b.

–    olio

ricetta primi linguine gamberi

– Procedimento

1.      Lavate e intaccate sul dorso le cicale di mare. Proseguite lavando i gamberetti e privandoli delle antenne (se preferite anche di tutta la testa);

2.      Lavate le zucchine e tagliatele a rondelle;

3.      In una padella larga e alta fate soffriggere un aglio sminuzzato con dell’olio extra-vergine di oliva;

4.      Come inizierà a soffriggere, unite le zucchine e lasciatele appassire per 15/20 minuti;

5.      Quando le zucchine saranno quasi cotte, prelevatene 3/4 cucchiai e frullarli per ottenere una crema di zucchine;

6.      Unire nella padella con le altre zucchine i pomodorini e lasciarli appassire;

7.      Aggiungere a cottura quasi terminata le cicale di mare, i gamberetti e la crema di zucchine. Salare e pepare q.b.;

8.      Fate bollire le linguine in un pentola alta con abbondante acqua e salate q.b.

9.      Quando la pasta sarà al dente, scolarla e saltarla in padella con i crostacei e le zucchine.

10.  Servire con un abbondante trito di prezzemolo.

Precedente Puglia:Prevista una stagione da record. Successivo Puglia:E' la regione piu' amata.Premiata con l'oscar Italia Travel Awards 2016