Le orchidee del Gargano ai mercati dei fiori austriaci

Significativo riconoscimento internazionale del grande botanico Pierre Delforge.Orchidea

 

Dopo l’ok della comu­nità scientifica italiana, con la menzione nelle riviste specializzate, arriva ora ano che il riconoscimento dell’autorevole botanico e orchidofìlo Pierre Delforge, che ha incluso l’Ophrys mattinatae nel suo re­cente studio sulle orchidee spontanee del vecchio continente. Parliamo del libro Or­chidees d’Europe di Pierre Delforge. L’Ophrys mattinatae è il nome scientifico dato ad una nuova specie di orchidea spon­tanea, scoperta nella primavera del 2012 dai due famosi ricercatori di Mattinata, Angela Rossini e Giovanni Quitadamo, in una delle loro escursioni negli incolti prati del territorio di Mattinata. L’ emozionante scoperta veniva avallata dal prof. Piero Medagli, botanico dell’Università del Sa­lento, al quale i due appassionati di or­chidee di solito fanno riferimento, dopo accurata descrizione della pianta e appro­fondita analisi della sua struttura gene­tica. Le orchidee spontanee sono famose per la bizzarria delle loro forme e la varietà e spettacolarità dei colori, le caratteristiche che più le contraddistinguono dalle altre piante erbacee. L’Ophrys mattinatae esprime in sommo grafo queste caratte­ristiche. In Europa fioriscono circa 500 specie diverse di orchidee, appartenenti a 33 generi diversi. In Italia si contano 284 specie, in Puglia 100, ma può darsi che la conta non finisca qui, perché vengono sco­perte nuove specie, come nel caso dell’or­chidea che da Mattinata ha preso il nome. Grazie al buon lavoro di divulgazione fatto dai due appassionati mattinatesi le orchi­dee sono stati protagoniste negli venti an­ni della promozione turistica del Comune di Mattinata e del Gargano: in Alto Adige, al Mercato dei Fiori di Bolzano, nelle Mar­che, in Austria, in Germania. Nel 2012 l’amministrazione comunale ha ospitato, con una delegazione dell’Università e del Museo di Norimberga, numerosi giorna­listi provenienti dalla Germania, dall’ Au­stria per la promozione del territorio di Mattinata e del Gargano. E ancora una volta il veicolo sono state le orchidee.

Francesco Bisceglia

I commenti sono chiusi.