Gala’ dello sport del Gargano :Sara Simeoni ha detto si, ora si attende la riposta di Alex Del Piero

Sara Simeoni sicuro, ora si attende il “si” di Alessandro Del Piero. Potrebbero essere questi i campioni che faranno da “Testimonial” all’undicesimo “Gala dello Sport”, manifestazione itinerante ormai sul Gargano che premia gli atleti e le società sportive del territorio che si sono messi in mostra nell’ultima stagione agonistica.

Confermata la data del 21 luglio, la località verrà resa nota in questi giorni dall’organizzazione (una tra Manfredonia, San Giovanni e San Nicandro). Ad annunciarlo gli organizzatori: dal presidente dell’Asd Foresta Umbra, Tenente Colonnello Francesco De Marco e al fondatore della manifestazione, Nicola Sciscio. Come nella passata edizione presenteranno la serata Marina Presello di Sky Sport e Antonio Villani de “La Gazzetta del Mezzogiorno”

Come ogni anno, oltre agli atleti premiati del territorio, anche tanti ospiti d’onore. Negli ultimi dieci anni sono stati tanti i personaggi che hanno calcato il palco della manifestazione ed anche quest’anno ci saranno nomi di spessore per il pubblico che sarà presente durante la manifestazione .

“Lo sport – dichiara l’ideatore della manifestazione il vichese Nicolino Sciscio – sempre più sta assumendo una connotazione importante nel nostro territorio; molti sono gli atleti della Capitanata che si sono distinti per i risultati raggiunti, tenendo alto il nome della Provincia di Foggia”.

Circolano indiscrezioni per guest star 2017, con grandi nomi di atleti di fama internazionale. “Per il momento non ci è concesso dire di più – racconta Nicola Sciscio – ma anche in questa stagione non deluderemo le aspettative”. Per il calcio saranno premiate diverse società della Capitanata che si sono contraddistinte con risultati importanti.

Sul palco di questa manifestazione sono passati un pò tutti: da Delio Rossi a Casillo, da Pavone a mister Zeman con i giocatori Pirazzini, Colucci, Pazienza, Pepe, Iorio e tanti altri. Lo scorso anno a Vieste l’attuale tecnico dell’Udinese, Del Neri. Tra gli atleti di spicco da ricordare i tanti atleti medagliati nelle varie discipline alle olimpiadi.

I commenti sono chiusi.