Il Coro dauno GIORDANO e il Comune di Vico organizzano la I° Ediz. del Festival del Gargano

Una serie di eventi all’insegna della coralità nei suoi diversi aspetti.

 

dottiProve aperte al pubblico, flash mob e concerti guidati da alcuni tra i più apprezzati direttori di coro come Fabio De Angelis, Fabrizio Vestri e Tullio Visioli invitati per l’occasione a lavorare con il Coro di Voci bianche, il Coro Giovanile e il Coro Polifonico della nostra associazione.

Si comincerà sabato pomeriggio 2 luglio d alle 17,00 alle 20,00presso il cortile della Scuola Parisi De Santis in Via Marchese De Rosa a Foggia. I maestri cominceranno la loro concertazione con i cori alla quale potranno assistere tutti i curiosi. Potranno apprezzare il lavoro che quotidianamente il Direttore di coro svolge con i propri coristi. E perchè no? Qualcuno tra il pubblico potrebbe in futuro unirsi ai cori.

Domenica 3 luglio si parte alla volta della Foresta Umbra, un luogo incantevole dalla natura ancora incontaminata dove proseguirà il lavoro dei maestri presso Località Baracconi
dalle ore 10,30 alle 13,00. Anche qui i curiosi sono invitati ad assistere al seguito delle Prove aperte. I tre cori riempiranno del suono delle voci e di piccole percussioni la foresta in un perfetto connubio tra Musica e Natura.

Il pomeriggio dalle 17,30 alle 19,30 ci saranno flash mob corali nelle piazze del centro storico di Vico del Gargano tra i quali una guida illustrerà le bellezze architettoniche e la storia del centro garganico.

Ed infine il Concerto finale dal titolo COLORI CORALI in cui i tre cori si esibiranno diretti sempre dai maestri Fabio De Angelis, Fabrizio Vestri e Tullio Visioli presentando brani che spazieranno dalla musica rinascimentale fino a quella leggera in un caleidoscopio di stili, ritmi ed armonie in Piazza San Domenico.

Avv Raffaele Sciscio
Assessore manifestazione ed eventi Comune Vico del Gargano

Precedente Peschic:Il Gargano e' a lutto.E' scomparso Mimi',simbolo e custode del Trabucco Successivo Mondo del cinema in lutto.E' scomparsa Sophia Loren.