Capodanno al Paris:Ragazzi da tutta la provincia per Fabrizio Maurizi

Sale l’attesa tra i giovani per il grande  evento organizzato a Capodanno presso il Club del Cinema Paris.

Ospite del party di fine anno sara’ infatti Fabrizio Maurizi,dj amatissimo e conosciutissimo tra i giovani di tutta Europa.L’evento e’ diretto e organizzato da Lello di Iorio con la collaborazione degli staff Glam e High Level.Per chi volesse c’e’ la possibilita’ di iniziare dalla cena presso il ristorante del Cinema Paris,con un menu’ misto tra pesce e carne.Il costo del cenone e’ di 70 euro e include le bevande e l’accesso diretto al party.

L’organizzazione ha messo a disposizione dei clienti anche la prevendita del biglietto al costo di 20 euro,che include la consumazione ma soprattutto facilita e velocizza l’ingresso al locale,oltre che essere scontata rispetto al prezzo del biglietto al botteghino.In questi giorni sono stati tantissimi i giovani che l’hanno acquistata non solo a Vico ma da tutta la provincia,anche per questo l’organizzazione invita  clienti e abitudinari del locale a prenderla il prima possibile per non restare senza.

moxa_homeless-32-copiaConosciamo e parliamo  brevemente della musica techno di Detroit che sta  conquistando i giovani di tutto il Mondo e si sta affermando come genere musicale di cartello nel panorama clubbing mondiale.

La Detroit techno è un genere musicale nato a metà degli anni ottanta nella città statunitense di Detroit, nel Michigan, dal sound facilmente riconoscibile per l’uso di strumenti elettronici quali la drum machine Roland tr-909. La Detroit techno è tuttora un genere molto apprezzato, ai cui fondatori, la scena attuale deve tutta la sua esistenza: Derrick May, Juan Atkins e Kevin Saunderson fra tutti e nella seconda ondata Jeff Mills, Carl Craig e Richie Hawtin.

La definizione di musica techno venne nel 1988, quando la Virgin Records decise d’interessarsi della musica house di Detroit, infatti fino ad allora, i brani della scena di Detroit erano catalogati house. La prima stesura dell’album raccolta che poi divenne, Techno – The New Dance Sound Of Detroit, era in un primo momento, “The House Sound of Detroit”, ma Juan Atkins propose il titolo definitivo con l’appellativo “Techno“.

I media cominciarono ad interessarsi alla scena musicale “Techno” di Detroit e in una intervista a Derrick May, egli se ne venne fuori con una definizione di Techno rimasta negli annali: “Questa musica è come Detroit, uno sbaglio completo. È come George Clinton ed i Kraftwerk bloccati in un ascensore”. Rilanciò Juan Atkins con la dichiarazione: “voglio che la mia musica suoni come due computer intercomunicanti, non voglio che sembri una band reale. Deve suonare come se l’avesse fatta un tecnico. Ecco cosa sono io: un tecnico con sentimenti umani”.

maxresdefaultFabrizio Maurizi (ai piu conosciuto come dj Roger) nasce a Bologna città che da sempre trova appassionati e seguaci della scena Techno di Detroit un luogo perfetto per crescere in termini musicali. Dopo un breve periodo di avvicinamento inizia a proporre la sua musica nei rave ma grazie agli ottimi feedback ricevuti dal pubblico ed alla particolarità dei sui dj set riesce a guadagnarsi varie consolle di spessore nel suo paese. Richie Hawtin, grazie a lui Fabrizio si è avvicinato al mondo minimal dapprima come semplice ascoltatore appassionato ma man mano che il beat lo conquistava tutto questo si è tramutato in uno stile di vita in una voglia di essere minimal. Grazie a questo interessamento abbandona dopo 10 anni gli studi di pianoforte per dedicarsi alla software music, partendo naturalmente da ottime basi musicali. Completamente ipnotizzato dal basso, molto basso, e dal esplorazione ama unire il funky e la techno a linee guida oscure e percussive unendo a tutto cio campioni vocali a volte estremi che rendono tutto unico e inimitabile. Fabrizio ha sicuramente il DJing nel sangue, ama guidare i dancefloor dalle tenebre alla luce e viceversa, proponendo la sua musica per lunghi periodi in continua ascesa/discesa unendo bassline “di spessore” a componenti ritmici analogici e martellanti. Motivato da sogni di giovinezza decide di inviare la sua musica a Richie, pensava che cio potesse essere troppo ambizioso per lui ed invece è pienamente entrato nella grande famiglia MINUS..Da circa 2 anni ha formato con il dj Dino Angioletti il Bassaclan.

 

 

 

15665779_10208351532445958_6121133015105173103_nLello D. Presents: NEW YEAR’S EVE @ PARIS CLUB – h. 00:30
➡️ 31.12.16 #Data che segna la fine di quest’anno, e noi ci teniamo a chiuderlo con un Super – DJ SET – festeggiando fino al sorgere del Sole di un nuovo anno ☀️💥

🔴 F A B R I Z I O _ M A U R I Z I 🔴
( Bassa Clan – Minus )

·٠•● Line Up ♪
✔ Antonio Saccia aka KROMO
✔ Giu DIANA
✔ Felix F. DEXTER

Presenta:Beppe D’Errico
————————–————–
✔ L.j. Miky
✔ Ph. Nicola Cirelli
————————–————–
✔ Directed by LELLO D.
✔ Special Tanks to
HighLevelGlam Associated
————————–————–
🔴 Prevendite Ridotte
entro il 26 Dic. €15 con Drink!
🔵 Prevendite
dopo il 26 Dic. €20 con Drink!
————————–————–
📞 Info e Tavoli 349. 59 23 670
La Direzione
si riserva il diritto di selezione
————————–————–
PARIS Club
Viale S. Filippo Neri 32
Vico del Gargano (FG).

Link evento https://www.facebook.com/events/1845702002380161/

 

 

I commenti sono chiusi.