La campionessa di nuoto Federica Pellegrini ha scelto il Gargano.E’ in vacanza a Peschici

La fresca campionessa Mondiale di nuoto Federica Pellegrini si trova in questi giorni a Peschici sul Gargano per trascorrere le vacanze con la sua famiglia,alloggia  in un noto resort .

Dopo la straordinaria vittoria e l’oro nei Mondiali di nuoto a Budapest lo scorso Luglio,quale miglior posto se non il Gargano per ricaricare le batterie e prepararsi a nuove sfide?

Lontana dai pettegolezzi e dalle ansie amorose, Federica ha deciso di prendere un po’ tempo solo per se e i suoi cari, approfittando del compleanno del fratello minore Alessandro, cui fa gli auguri per prima con una foto sul suo profilo Instagram: “Auguri piccolo mio. E sono 27. Cominci a diventare grande anche tu. Nient’altro che noi”, chiude, citando Max Pezzali.

In carriera ha preso parte a quattro rassegne olimpiche: la prima nel 2004 quando, solo sedicenne, conquistò la medaglia d’argento nei 200 m stile libero divenendo la più giovane atleta italiana di sempre a salire su un podio olimpico individuale[3]. Quattro anni dopo, ai Giochi di Pechino, vinse in quella stessa gara la medaglia d’oro regalando all’Italia il primo successo olimpico femminile nella storia del nuoto

 

Ai mondiali di Melbourne 2007 infranse il primo degli 11 record del mondo da lei stabiliti in carriera. Fu campionessa iridata dei 200  e 400 mstile libero sia nel 2009 sia nel 2011, diventando la prima nuotatrice capace di vincere consecutivamente il titolo in entrambe le distanze in due diverse edizioni della manifestazione[5]. Ai campionati del mondo è anche l’atleta più vincente in una stessa gara grazie ai 3 ori, 3 argenti e 1 bronzo conquistati in 7 diverse edizioni. Dalla rassegna di Montréal 2005 a quella di Budapest 2017, infatti, è sempre salita sul podio nei 200 m stile libero

La rivista Swimming World Magazine la elesse “Nuotatrice dell’anno” nel 2009 e “Nuotatrice europea dell’anno” nel 2009, 2010 e 2011. Inoltre, per i successi ottenuti ai Giochi Olimpici nel 2004 e nel 2008 venne insignita dei titoli di Ufficiale e Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana

Precedente La ricetta delle Lasagne di Mare.Facili da preparare... Successivo Mirò Bar Gelateria, boom di presenze nei primi giorni di attività del nuovo locale di Vico del Gargano